Domande frequenti mobilità elettrica

Domande frequenti

1) Quando fa molto freddo o molto caldo la batteria dura meno. Perché?

La temperatura ottimale per il funzionamento della batteria è compresa tra 5°C e 40°C. Se la si utilizza a temperature più basse o più alte, le prestazioni calano, per tornare alla normalità una volta rientrati nel range di temperatura suddetto.

 

2) Come posso ricaricare se non ho la presa di corrente nella rimessa della bicicletta?

Tutte le batterie delle biciclette fornite da PANNOVA sono estraibili, quindi si può comodamente ricaricarle ovunque si voglia.

 

3) Le vostre biciclette sono adatte per salite impegnative?

È proprio in salita che le biciclette elettriche danno il meglio, in quanto, anche grazie ai rapporti multipli, i percorsi particolarmente scoscesi saranno superati con pochissima fatica.

 

4) Quali ripidità si possono affrontare?

Il motore dà il proprio contributo sino ai 250 W di potenza massima erogabile. Il resto dello sforzo necessario per superare il dislivello deve essere sostenuto dal ciclista, sfruttando l'ausilio del cambio.

 

5) La pioggia potrebbe danneggiare la batteria o il motore della bicicletta?

Queste parti della bicicletta risultano impermeabile alla pioggia. Unica raccomandazione è quella di non immergere il motore in acqua, in quanto potrebbe danneggiarsi irreparabilmente.

Questo sito utilizza i cookies per raccogliere informazioni anonime al fine di migliorare l'esperienza utente. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookies.